Fiera Progetto Fuoco 2018, Verona

image: Fiera Progetto Fuoco 2018, Verona

Forse stai cercando l’edizione PROGETTO FUOCO 2020

Pochi giorni al via per Progetto Fuoco 2018, la biennale di Verona su pellet e riscaldamento che è ormai diventata un must per i grandi player italiani ed esteri attivi in questo comparto.

Si parte il 21 Febbraio e già alla vigilia si parla di un’edizione da record. Gli espositori, già numerosissimi nelle precedenti edizioni, sono cresciuti del 15% e la crescita riguarda soprattutto gli espositori stranieri: ben 322 su 754, provenienti da 38 Paesi.

Ma chi troveremo fra gli espositori?

Si tratta di una fiera del fuoco e delle rinnovabili in genere ma il prodotto principe che ha fatto da traino a questa manifestazione a risonanza internazionale è sicuramente il pellet di legno. L’Italia rappresenta, infatti, uno dei maggiori consumatori di pellet in Europa e di conseguenza uno dei più importanti sbocchi commerciali per i produttori di pellet europei e non solo.

La maggioranza degli espositori sono quindi i produttori di pellet, i distributori, le commerciali che favoriscono le importazioni di questo prodotto in Italia, le aziende che producono impianti di pellet, linee di imballaggio, produttori e distributori di stufe a pellet e caldaie a pellet, dove il design italiano occupa una posizione di assoluta leadership nel panorama mondiale.

A Progetto Fuoco oltre al pellet c’è di più

Il pellet è il re ma non sarà l’unica attrazione. Ecco cosa sarà possibile trovare a Progetto Fuoco 2018 oltre al pellet di legno:

  • Stufe a legna, termostufe a legna;
  • Termocamini ad aria, termocamini ad acqua;
  • Cucine a legna, termocucine a legna;
  • Caminetti, focolari tradizionali;
  • Inserti per caminetto in acciaio, ghisa;
  • Rivestimenti per caminetti;
  • Stufe ad accumulo termico;
  • Forni a legna, barbecue;
  • Accessori per stufe e per caminetti;
  • Accendifuoco, prodotti per la pulizia;
  • Legna pezzata, tronchetti, bricchetti, cippato.

Convegni, Seminari e Workshop esclusivi

Progetto Fuoco fin dalla prima edizione ha saputo dare valore alla partecipazione degli operatori del settore dando grande spazio all’attività di divulgazione delle informazioni scientifiche, delle normative nonché quelle di mercato. Da sempre, infatti, questa fiera ospita 5 giorni di convegni e workshop dai contenuti esclusivi e con la presenza delle maggiori istituzioni legate al settore.

Le maggiori collaborazioni scientifiche di questa edizione sono:

  • AIEL, partner tecnico,
  • Università di Padova TeSAF,
  • Anfus,
  • Assocosma.

Biglietti, orari di apertura, logistica

Da mercoledì 21 a domenica 25 febbraio 2018, dalle 9,00 alle 18,00. Chiusura ore 18,30.

Per acquistare i biglietti è possibile farlo on-line tramite Best Union Company anche con il supporto telefonico dell’HELP DESK dal Lunedì al Venerdì dalle 9.00-19.00 ed il Sabato dalle 9.00 alle 14.00 chiamando lo 041 2719009 oppure scrivendo a veronafiere@bestunion.com

Si può entrare da due ingressi: CANGRANDE e SAN ZENO (vedi mappa).

Mappa dei padiglioni Progetto Fuoco 2018, Verona

Per chi arriva in auto Veronafiera offre diverse soluzioni, ecco quelle consigliate:

Link utili per la fiera

Condividi

Diventa RIVENDITORE Pelletit

ENTRA OGGI NEL NETWORK PELLETIT

  • Visibilità: inserisci la tua attività nel portale per raggiungere più clienti nella tua zona
  • Offerte dedicate: ricevi le offerte in tempo reale da importatori e distributori per acquistare pellet migliore al miglior prezzo

Sei un PRIVATO?

SCOPRI I RIVENDITORI PELLETIT

Vuoi ricevere aggiornamenti sui prezzi del pellet al dettaglio nella tua provincia?

Gratis e senza impegno!